Revisione

 

Revisione bombole a metano a Perugia

Ispezione interna ed esterna delle bombole

 

Revisione periodica

Ogni quattro o cinque anni è necessario effettuare la revisione delle bombole a metano che abbiamo installato sulla nostra auto. La legge, infatti, prevede che ogni quattro anni vengano revisionate le bombole omologate rispetto alla più recente normativa europea R110 ECE/ONU; se, invece, le bombole sono state omologate in base alla vecchia normativa nazionale DGM andrà effettuata la revisione dopo cinque anni. Il sig. Aldo e il suo staff sono in grado di montare e smontare la bombola nell’arco delle 24 ore ultimando il servizio di revisione bombole a metano a Perugia in tempi brevi e garantendo la massima precisione e attenzione.
 
 
 
 

Come si effettua la revisione

Per calcolare quando effettuare la revisione alle bombole, basterà fare affidamento alla data di prima immatricolazione dell’auto per gli impianti montati in origine, oppure, nel caso di bombole installate successivamente all’acquisto dell’auto, sarà sufficiente rifarsi alla data di montaggio dell’impianto stesso. In sede di revisione lo staff dell’officina perugina effettuerà tutti i controlli atti a testare l’effettiva sicurezza delle bombole a metano, tra cui:

  • le bombole vengono pesate per verificare eventuali alleggerimenti dovuti a fenomeni corrosivi interni;
  • ispezione interna ed esterna della bombole;
  • collaudi con ultrasuoni;
  • collaudo a pressione idrostatica a 300 bar;
  • nuova punzonatura con la data della revisione.
 
 
 

Il costo della revisione

Il costo della revisione delle bombole è variabile perché dipende soprattutto dal numero di bombole da smontare e revisionare. In media, la revisione e il collaudo delle bombole si aggirano intorno ai 150,00 euro per le citycar e modelli quali Fiat Panda, Punto e Golf che a bordo hanno solo una bombola. Il costo è chiaramente destinato a salire se andranno revisionate 4-5 bombole, con prezzi che si aggirano intorno ai 350-450. È, inoltre, importante ricordare che, oltre alla bombola in se, può essere necessario sostituite anche le elettrovalvole. Per chi avesse a bordo bombole di metano scadute vige l’obbligo di viaggiare a benzina: pena una multa 168 euro oltre al ritiro della carta di circolazione.